Indietro

Kipngetiche e Sustic vincono la Pistoia-Abetone

Oltre 1700 i partecipanti alla 43esima edizione della Ultramarathon sulle montagne pistoiesi. Boom per la camminata libera e la passeggiata

ABETONE — Esordienti al successo alla Pistoia-Abetone Ultramarathon: il keniota Julius Rono Kipngetich e la croata Nikolina Sustic trionfano al primo tentativo aggiudicandosi la 43esima edizione della classica delle ultra in montagna. 

L'africano ha vinto con il tempo di 3h19'16'', secondo tempo di sempre della manifestazione. Una gara impressionante la sua, condotta a ritmi molto spinti fin dai primi chilometri spalla a spalla con il ruandese Jean Baptiste Simukeka - vincitore dell'edizione 2017 - che ha chiuso al secondo posto con il tempo di 3h24'45''. Terza posizione per l'abruzzese Alberico Di Cecco, grande specialista sulle lunghe distanze e vecchia conoscenza della Pistoia-Abetone con numerose prestazioni da podio. 

Prestazione da incorniciare anche per la Sustic, favorita della vigilia con un curriculum recente di tutto rispetto (notevole il terzo posto assoluto al Passatore 2017 con annesso record femminile) e un posto nella storia della corsa con il quinto tempo di sempre (4h07'22''). Al secondo posto si è piazzata la rumena naturalizzata ungherese Simona Staicu (4h11'21''), trionfatrice delle ultime tre edizioni e detentrice del record femminile (stabilito nel 2015). Terzo posto per la slovena Neza Mravlje, altra esperta di tornanti abetonesi (4h19'18'' il suo tempo). 

Oltre 1700 gli iscritti a quella che ormai è diventata una irrinunciabile festa di sport, socialità e solidarietà: oltre alle due competitive, il boom di iscritti si è registrato anche per la camminata libera Free Walking San Marcello Abetone e per il Quarto Traguardo, la passeggiata dedicata ai disabili psichici e motori. Una festa che si ripeterà, per la 44esima volta, il 30 giugno 2019.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it