Indietro

Cambiano i letti, sollevazione dei migranti

Un operatore è stato ferito nel centro di accoglienza dell'Abetone da un profugo che gli ha scagliato contro un tablet. Denunciati in tre

ABETONE — La sostituzione di alcuni letti matrimoniali con letti singoli ha innescato la protesta di una cinquantina di profughi, ospiti del locale centro di accoglienza.

Stando alla ricostruzione delle forze dell'ordine, durante la sollevazione un immigrato nigeriano di 26 anni ha scagliato un tablet contro uno degli operatori della struttura, ferendolo al volto. Poi, spalleggiato da altri due migranti, uno di 19 e l'altro di 22 anni, si è rifiutato di fornire le proprie generalità ai carabinieri intervenuti sul posto. Tutti e tre sono stati denunciati. 

L'operatore ha deciso di non sporgere querela contro il ragazzo che gli ha procurato alcune contusioni al volto.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it