Indietro

Alle Mille Miglia c'è Morandi ma non canta

Avvistati tra Siena e Pistoia cartelli dei sostenitori con la scritta: "Andava a cento all'ora". Ma dietro al nome si nasconde una sorpresa

SIENA — Non è il celebre cantante il Gianni Morandi a cui inneggiano i cartelli dei tanti sostenitori delle Mille Miglia che si sono assiepati lungo il percorso della terza tappa della corsa che attraversa anche la Toscana, toccando il senese, e il pistoiese montagna compresa. 

Sulle strade, infatti, sono comparsi cartelli con la scritta "Gianni Morandi andava a cento all'ora". Peccato che il Morandi nella lista dei partenti sia un imprenditore di Poggibonsi, omonimo del celebre cantante. Addirittura nei suoi luoghi la folla lo ha scambiato per il Morandi della canzone.

Gli avvistamenti dei cartelli si sono localizzati sulle curve di Radicofani e sulla Cassia a Monteriggioni

Tra l'altro si tratta di un equivoco che ha tratto in inganno non solo i fan, ma anche gli organi di informazione fin dalle settimane scorse. Il Morandi senza microfono, in ogni caso, ci ha fatto sopra una risata e ha invitato il cantante ad affiancarlo nella prossima edizione della corsa: "Se lui è d'accordo, nel 2018 partecipiamo insieme, facciamo l'equipaggio Morandi-Morandi". 

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it