Indietro

Furti in serie sulle auto, scatta la trappola

I carabinieri hanno rintracciato a Lucca i due uomini accusati di aver messo a segno ad aprile sette colpi sulle auto in sosta

ABETONE - CUTIGLIANO — Un uomo di 45 anni e un giovane di 24 sono finiti in manette dopo essere stati rintracciati a Lucca, dove risiedono, dai carabinieri di Abetone insieme ai colleghi lucchesi. Sono loro i presunti autori dei furti in serie messi a segno a partire dallo scorso 7 aprile sulle auto parcheggiate. 

Tutti i furti sono stati compiuti con la stessa tecnica: prima il finestrino infranto e poi la razzia di tutto quel che capitava sotto mano. 

I due sono stati messi agli arresti domiciliari. 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it