Indietro

Ponte dei Mandrini, ordinanza del sindaco

Il sindaco Diego Petrucci

Il sindaco Diego Petrucci ha firmato un'ordinanza contingibile ed urgente: "La Provincia lo riapra entro il 27 dicembre"

ABETONE CUTIGLIANO — Il sindaco ha firmato un'ordinanza contingibile ed urgente sulla questione ponte dei Mandrini. Ad annunciarlo, con un post su Facebook, è lo stesso Petrucci.

Vi comunico - scrive il sindaco di Abetone Cutigliano- che a fine mattina è stata pubblicata ordinanza del sindaco a firma del sottoscritto ai sensi dell’art 54 Tuel e quindi contingibile ed urgente con la quale intimo alla Provincia di Pistoia la riapertura del ponte dei Mandrini entro le ore 12 del 27 dicembre; pena l’esecuzione in danno da parte del Comune e la denuncia all’autorità giudiziaria ai sensi dell’art 650 codice penale".

L’ordinanza resterà in vigore fino a tutto il giorno 6 gennaio 2020 nella fascia oraria 7 - 18.

"Ho utilizzato il potere straordinario del sindaco riservato agli interventi in caso di pericolo per la salute e la pubblica incolumità - spiega Petrucci su Facebook- tenuto conto del fatto che nel periodo Natalizio si registra un sovraffollamento sia di Abetone, che non avrebbe vie di fughe alternative alla SS12, strada quest’ultima soggetta ad ingorghi e potenziali blocchi della stessa; sia della Val del Sestaione dove l’ambulanza con medico a bordo più vicina (quella di Abetone) impiegherebbe ad arrivare anziché poco più di 10 minuti, 40/50 minuti con tutti i conseguenti rischi. Ho ritenuto di procedere in tal senso al fine di prevenire gravi pericoli che minaccino l’incolumità pubblica e la sicurezza urbana".

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it