Indietro

Strada Doganaccia chiusa, parla Coldiretti

Il sindaco ha interdetto la via a causa di un pericolo. L'associazione: "Adottare al più presto i provvedimenti necessari per riaprirla"

ABETONE CUTIGLIANO — Il sindaco ha chiuso la strada per la Doganaccia a causa di un pericolo che vi è a metà del tragitto. 

Una situazione sulla quale è intervenuta Coldiretti Pistoia, vista l'importanza che la strada ricopre per l'attività di aziende agricole, forestali ed agrituristiche della Montagna pistoiese. "Pur comprendendo i motivi che hanno originato questa decisione nell’interesse ed a tutela della sicurezza della cittadinanza e degli utenti, nel rispetto delle decisioni del sindaco - ha evidenziato l'associazione -, altrettanto ci preme sottolineare come la situazione generatasi vada ad incidere oggettivamente sulle attività economiche della zona: agricole, commerciali e turistiche. E' dunque necessario fare tutto il possibile, sempre garantendo i principi di sicurezza menzionati, per procedere alla riapertura in tempi rapidi. Ciò perché lo stato attuale penalizza fortemente le attività della zona, le quali hanno il diritto di lavorare e non subire ulteriori danni. Così come la montagna ha bisogno di mantenere e non perdere ulteriormente lavoro, turisti e popolazione".

"Ci auguriamo e dunque sollecitiamo al più presto - hanno concluso da Coldiretti - che siano adottati idonei provvedimenti improntati all'interesse collettivo sopra descritto".

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it