Indietro

"La Montagna sia area particolarmente disagiata"

Lo chiede per la Montagna Pistoiese il Movimento 5 Stelle in Regione, al fine di " restituire dignità al presidio ospedaliero di San Marcello"

FIRENZE — I cinquestelle portano oggi in consiglio regionale un atto per chiedere il riconoscimento della Montagna Pistoiese quale "Area particolarmente disagiata".

“La Regione - ha spiegato il consigliere regionale grillino Andrea Quartini, firmatario dell'atto - deve riconoscere la montagna pistoiese intorno al Presidio di San Marcello come 'Area particolarmente disagiata'. È l’unica via per salvarlo e garantire così, anche per il futuro, un servizio sanitario degno ai cittadini del territorio tra San Marcello e Abetone, oltre ai tanti turisti che lo visitano ogni anno. Oggi sapremo se i partiti sono d’accordo o meno con noi su questa linea, votando il nostro atto”.

“Quanto proponiamo riprende l’obiettivo richiesto dalle comunità di San Marcello Piteglio e Abetone Cutigliano tramite due delibere votate l’anno scorso, ad oggi disattese dalla Giunta Rossi”, ha ricordato ancora Quartini.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it