Indietro

Il Covid rompe la tregua nel pistoiese

Sono saliti a 777 i contagiati complessivi in tutto il territorio della provincia di Pistoia. Nessun nuovo decesso. Età media 38 anni

PISTOIA — Dopo due giorni di tregua il Covid torna ad infettare due persone residenti in provincia di Pistoia. Salgono così a 777 i casi diagnosticati dalla e comunicati dalla Regione nel suo bollettino quotidiano: oggi sono 2 in più.

I due nuovi casi sono stati registrati nei comuni di Montecatini Terme e Pistoia.

Non si registrano, in ogni caso, nuovi decessi di pazienti positivi al Nuovo Coronavirus: i deceduti in provincia di Pistoia restano, quindi, 81 su un totale di 1.139 morti in Toscana.

I nuovi contagiati hanno età media di 41 anni. Del totale, il 54% è risultato asintomatico, il 27% pauci-sintomatico , il 14% con sintomatologia lieve e il 5% con sintomatologia severa.

Il totale dei contagiati in Toscana dall'inizio dell'epidemia è salito a 10.925. Questa la distribuzione dei casi provincia per provincia: sono 3.404 i casi complessivi ad oggi a Firenze (12 in più rispetto a ieri), 585 a Prato (1 in più), 777 a Pistoia (2 in più), 1.105 a Massa (8 in più), 1.457 a Lucca (2 in più), 985 a Pisa (5 in più), 511 a Livorno (3 in più), 739 ad Arezzo, 457 a Siena, 429 a Grosseto (2 in più). Sono 476 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni (5 in più).

Fotogallery

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it