Indietro

Barbiana, da periferia a centro

Su iniziativa di LetterAppenninica presentato il libro di Michele Gesualdi. La novità della visita di Papa Francesco

SAN MARCELLO PISTOIESE — I monti di Barbiana che da periferia diventano “centro”, da luogo dimenticato e destinazione di esiliati si trasformano in “capitale” da cui far partire il riscatto dei più deboli. E’ questo il taglio che “LetterAppenninica” - rassegna culturale estiva che anima i monti fra Pistoia, Bologna e Modena – ha scelto per la sua presenza a Torino, ospite della Regione Toscana insieme ad altri festival letterari, per l’edizione 2017 del Salone Internazionale del Libro.

Sabato 20 maggio, nello stand della Regione Toscana, saranno presentati alcuni recenti volumi su don Lorenzo Milani fra cui, proposto da LetterAppenninica, quello di Michele Gesualdi (“Don Lorenzo Milani. L’esilio di Barbiana”). Sarà presente anche Sandra Gesualdi, figlia dell’allievo di don Milani.

“Le novità di queste ore – commenta il presidente di LetterAppenninica, lo scrittore pistoiese Federico Pagliai – con la visita a Barbiana di Papa Francesco certo caricano di significato diverso anche l’incontro torinese. Credenti o meno ma comunque affascinanti dalla figura e dall’opera di don Lorenzo, la notizia che il Papa sarà a Barbiana commuove. E per noi è anche motivo di riflessione per il “dettaglio” avuto nella vicenda dall’ambiente montano e dalle persone che la montagna la abitavano: ambiente e persone, ieri come purtroppo anche oggi, spesso considerati periferici mentre la montagna potrebbe insegnare ancora molto". 

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it