Indietro

Idrocarburi nel torrente, accertamenti urgenti

Sono stati disposti dall'amministrazione comunale dopo alcune segnalazioni ed il sopralluogo dei vigili del fuoco e Arpat al torrente Maresca

SAN MARCELLO PITEGLIO — La prima segnalazione di un presunto sversamento di idrocarburi nel torrente Maresca, nei pressi di via Mario Olla, è arrivata al Comune il 2 gennaio. A farla i vigili del fuoco di Pistoia. La seconda il giorno successivo, sempre a seguito di un'ispezione dei vigili del fuoco unitamente a tecnici Arpat. Questi hanno riferito di "aver rilevato un percolamento con odore caratteristico di gasolio dall’argine, in prossimità della briglia che si raggiunge nel tratto terminale di via Mario Olla, ipoteticamente causato da una perdita di una cisterna a servizio di una abitazione privata poco distante".

Non riuscendo a verificare visivamente alcuna fuoriuscita di gasolio dalla cisterna, è stata Arpat a chiedere l'intervento del Comune. L'ingegnere comunale Cristiano Vannucchi, responsabile del settore ambiente, si è immediatamente attivato contattando una ditta specializzata per poter procedere ad una prova tecnica di tenuta di tale cisterna privata e così individuare la causa dello sversamento.

Un intervento urgente per il quale il Comune ha previsto una spesa che si aggira attorno ai 5500 euro: metà per l'intervento della ditta specializzata, la Cerretelli Alfiero & C. snc con sede in Campi Bisenzio, e metà per l'ingegner Stefano Poggiolini di Impruneta, per l’assistenza tecnica durante l’esecuzione delle opere e per la redazione e presentazione dei relativi atti, notifica di possibile contaminazione e redazione relazione finale.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it