Indietro

Dieci giovani bloccano il bus per un'ora e mezzo

Caos a causa di alcune persone che sono state denunciate per interruzione di pubblico servizio. Erano senza biglietto e volevano andare a Pistoia

ABETONE CUTIGLIANO — I carabinieri di Abetone hanno identificato e denunciato dieci giovani richiedenti asilo, ospiti di una struttura apposita.

I ragazzi, provenienti da Gambia, Senegal, Mali, Nigeria e Costa d'Avorio, aveva deciso di andare a Pistoia dall'Abetone. Ma non avevano il biglietto per il bus del Copit. I fatti sono avvenuti giovedì scorso

Il conducente gli ha fatto presente che non era possibile viaggiare senza biglietto ma i dieci si sono rifiutati di scendere.

Sono intervenuti i carabinieri che hanno fatto scendere i richiedenti asilo.

Due sono stati denunciati anche perché hanno negato di mostrare i documenti, mentre altri tre proprio perché non avevano con sé gli attestati.

Il bus ha accumulato 90 minuti di ritardo.

A quanto si apprende altri due richiedenti asilo, di 19 e 25 anni, sarebbero stati denunciati perché, mercoledì, avrebbero percosso due volontari della Misericordia che dovevano cambiare le lenzuola nella loro camera.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it