Indietro

Dà fuoco al sottobosco, preso un piromane

Un uomo di 76 anni è stato arrestato dai carabinieri dopo che aveva appiccato un incendio nel sottobosco a Crespole. L'anziano ha ammesso il fatto

SAN MARCELLO PITEGLIO — Ha ammesso le proprie colpe consegnando quell'accendino che gli era servito per appiccare un incendio nei boschi della frazione montana di Crespole. L'uomo, un anziano di 76 anni del luogo, aveva cercato di dare fuoco ad alcuni cespugli, ma è stato subito rintracciato e arrestato dai carabinieri con le accuse di incendio boschivo e detenzione abusiva di armi.

Durante la perquisizione nella sua abitazione, sono state trovate e sequestrate 200 cartucce calibro 22 per pistola, illegalmente possedute, perché da oltre 10 anni era interdetto dal possesso di armi e munizioni a seguito di una denuncia per maltrattamenti sugli animali. 

Le fiamme innescate dall'anziano sono state domate dai vigili del fuoco di Pescia.

Richiedi sito desktop

QUI NEWS srl - Via Enrico Fermi, 6 - 56100 VICOPISANO (Pisa) - tel 348 6920691 - direzione@quinews.net
Numero Iscrizione al R.O.C: 32441 - C.F. e P.Iva: 02305720506
PUBBLICITA' in proprio - tel 348 6920691
Fatturazione Elettronica W7YVJk9

Powered by Aperion.it