Indietro

Banca della Montagna e di Masiano verso la fusione

Sabato alla cattedrale dell'area ex Breda è in programma l'assemblea dei soci. Devono decidere anche sull'adesione a Iccrea

PISTOIA — Gli oltre seimila soci della Banca di credito cooperativo di Vignole e Montagna Pistoiese sono chiamati ad approvare il bilancio che vede un utile di oltre 1,5 milioni di euro e a esprimersi sull'adesione al gruppo bancario Iccrea.

L'appuntamento è sabato alle 15 alla Cattedrale dell'area ex Breda di via Pertini a Pistoia.

All'ordine del giorno c'è anche l'approvazione del progetto di fusione con la Bcc Masiano. Il progetto è quello di dar vita alla Banca Alta Toscana credito cooperativo. All'assemblea partecipano anche il direttore generale di Federcasse Sergio Gatti e il presidente della Federazione Toscana Matteo Spanò.

Richiedi sito desktop

Editore Toscana Media Channel srl - Via Masaccio, 161 - 50132 FIRENZE - tel 055.285829 - info@toscanamediachannel.it. QUI quotidiano on line registrato presso il Tribunale di Firenze al n. 5935 del 27.09.2013. Direttore responsabile Marco Migli. Vicedirettore Elisabetta Matini. Iscrizione ROC 22105 - C.F. e P.Iva 06207870483

Powered by Aperion.it